• Home -
  • Faq -
  • è possibile chiedere il risarcimento danni per malattie o infezioni contratte in carcere?
Risarcimento danni carcere


È possibile chiedere il risarcimento danni per malattie o infezioni contratte in carcere?

Sì, quando un detenuto contrae malattie o infezioni (tra cui, epatite, scabbia, micosi, leptospirosi, solo per citare le più comuni) a causa delle scarse condizioni igienico-sanitarie del carcere, ha il diritto di ottenere un risarcimento sia per le lesioni subite che per i danni morali. A livello internazionale, infatti, è previsto che il soggetto non sia esposto a pericoli che eccedano il livello inevitabile di sofferenza inerente alla detenzione e che, avuto riguardo alle esigenze pratiche della detenzione, siano assicurati in modo adeguato la salute e il benessere del carcerato.